Sempre attuale

Opportunità ed occupazione.

Occupazione per attuare progetti e progetti per creare occupazione sono i cardini sui quali ruota la libertà dei cittadini. La distinzion...

06 gennaio 2017

La condivisione d'interessi

Scrittore e Fumettista (1894 - 1961)
La condivisione d'interessi inizia in sé stessi quando dobbiamo decidere qualcosa oppure qualcos'altro. All'origine sta la scelta tra il cogliere una o più opportunità opposte essenzialmente come fare o non fare. Detto così il fenomeno si manifesta per qualsiasi cosa che un soggetto debba decidere.

Smart city, smart country

Gubbio stupenda e dotata
"Come autista [di torpedone] conto per zero per cui, al termine del mio servizio, lasciai i miei clienti ancora infervorati in una vivace discussione: se la democrazia fosse da considerarsi come la migliore forma di governo da tempi così remoti, perché mai, come Achille con la tartaruga, la rincorriamo senza mai raggiungerla? 

Conflitto d'interessi

Il conflitto d'interessi inizia in sé stessi quando dobbiamo decidere qualcosa oppure qualcos'altro. All'origine il conflitto sta nella scelta di una o più opportunità opposte essenzialmente come fare o non fare. Detto così il fenomeno sopravviene per qualsiasi cosa che un soggetto debba decidere.

29 dicembre 2016

Palla al Centro

Nella intervista di Massimo Franco a Romano Prodi pubblicata oggi sul Corriere della Sera, alla domanda se sia giusto fare una legge elettorale per fermare Grillo, l'ex premier risponde: Assolutamente no. Guai a muoversi in questa logica. Le leggi elettorali debbono essere per sempre. La mia esperienza mi dice che approvarne una dettata da un interesse a breve termine di solito finisce per ritorcersi contro chi le fa.

07 dicembre 2016

Referndum-2016


-->

I 18 punti di Verona

Stampare ed evidenziare le somiglianze con la nostra "intoccabile" Costituzione repubblicana. In buona sostanza voglio sottolineare che la nostra Magna carta fu proclamata a Verona e modificata a Ventotene. Lungi da me pensare che si tratti di fascismo o di comunismo, ideologie del tutto estranee alle materie di mio interesse.

24 novembre 2016

O Sì, o No!


-->

10 novembre 2016

Città e contado (il chilometro zero)

In questo passaggio sostituisco la parola "capitale" con "spazio e tempo"; "lavoro e impresa" con "impresa"; "lavoro" con "occupazione".
Nella manifattura, lo "spazio è l’area su cui giace l’insediamento industriale con le relative attrezzature"; "il tempo è il potenziale efficiente della risorsa umana disponibile, compreso quella dell’imprenditore".

09 novembre 2016

Il principio di sussidiarietà


Statua di Leone XIII nella Chiesa Collegiata
di 
Carpineto Romano
Libertà positive e libertà negative sono la chiave di volta per la corretta applicazione del Principio di sussidiarietà. In senso generale, da come è enunciata oggi dalla dottrina cattolica (§ 403 del Compendio del Catechismo della Chiesa cattolica), tale principio indica che una società di ordine superiore non deve assumere il compito spettante a una società di ordine inferiore, privandola delle sue competenze, ma deve piuttosto sostenerla in caso di necessità.

26 ottobre 2016

Dal rasoio di Occam alle forchette di Pareto

Qui riproduco parti di tre miei post qui pubblicati: 



1. Il rasoio di Occam (pelo)

Il Rasoio di Occam interviene nel considerare valido l’insieme degli elementi scelti uno a uno nella realtà, attraverso un metodo che ha la funzione di ridurli allo stretto necessario e sufficiente per rendere l’esito di un processo cognitivo e/o decisorio corrispondente a uno scopo prefissato. Il metodo ha una triplice caratteristica e suggerisce, nei confronti della realtà osservata, di considerare ogni elemento del processo come fattore da non usare per aumentare: