Sempre attuale

Ortes: il valore secondo opinione

Diade: omografia vettoriale tra i vettori  Corpo  e  Anima  che conduce il vettore Persona ad  esistere consapevolmente in una Soc...

29 febbraio 2020

0. Da pronto chi sei a pronto "ma quanto sei bello".

Se il Mondo dell'uomo è una realtà in cui i fatti si susseguono nelle interazioni dei soggetti che operano rapportando agli arti gli stimoli del cervello, occorre affrontare il problema del metodo col quale il sistema dovrà raggiungere lo stato di chi userà lo Smartphone in modo consapevole, iniziando da quello tradizionale, ancora oggi usato prevalentemente solo per le funzioni di comunicazione verbale e mediatica.

27 febbraio 2020

0. Libertà dal bisogno

Si può parlare di libertà senza individuare, tra persona e società, chi sia il soggetto e chi l'oggetto?
Ebbene, nessuno parlerebbe di libertà se non ci fossero: la persona che vive in società e la società formata da persone che vivono.
L'uomo e la donna sono due in uno come persone, e, separatamente, come individui nella società. Tali sono secondo il paradigma evoluto nella storia.
Ecco dunque che, in natura, il soggetto persona, concepito come omografia vettoriale, genera due vettori[1], anima e corpo, trasformando il generico vettore diade[2] in vettore parallelo al corpo.
La direzione del vettore è segnata dalla persona con le sue peculiarità distintive intese come unicità (uno) e anche come coppia uomo - donna (diade), distinti per il sesso ma come insieme nella direzione, perché la coppia, nella società, già segna l'indeterminatezza del vettore generato dall'uomo e dalla donna cui si aggiungeranno, per somma, i vettori segnati dalla prole.

19 febbraio 2020

Diadi, Principi e Istituzioni (DiPrIs)



Le sette Proposizione di Wittgenstein riguardanti l'Uomo nella Natura
La verità è sottintesa ed è unica perché se fosse doppia non sarebbe verità. Questa frase è una diade. Si tratta di una coppia di enti o elementi generati dall’enunciato di una proposizione. Nel caso specifico, la risposta all’enunciato è vero/falso.