Sempre attuale

Opportunità ed occupazione.

Occupazione per attuare progetti e progetti per creare occupazione sono i cardini sui quali ruota la libertà dei cittadini. La distinzion...

30 giugno 2010

Cari Amici,

la conoscenza da internauti, coltivata attraverso i nostri blog, lo scambio di commenti su argomenti che ci hanno lasciati ognuno sulle proprie opinioni su questioni sulle quali dovrebbero essere espresse idee, mi hanno convinto di recuperare tutto ciò che ho scritto sul sito pibond.it, su questo blog e anche tra i commenti sui vostri siti, per essere raccolto e riordinato su "Il Portale di Autori" nel quale ognuno di voi, e altri che vorranno, potranno partecipare per far conseguire una maggiore visibilità ai loro scritti dei quali abbiano la piena disponibilità per l'utilizzo economico.

Partecipare significa scrivere un testo originale, un libro, un racconto, un saggio, un commento ecc. e metterlo in discussione con lo scopo di ricercare la condivisione d’idee necessaria a produrre qualcosa di solido e valido per la conoscenza.
A che pro? Per noi stessi e per contribuire a migliorare i rapporti sociali nella nostra società!
°°°
Apro il portale con un mio libro: “Il Progetto di Vita”. (...)


Nascondo la mia prosopopea col presentarlo in bozza. Un progetto così ambizioso, se percorso da una Persona sola non può che rimanere che sotto forma di Idea e assommarsi alla miriade di utopie che imperversano sotto la protezione delle ideologie che continuano ad allontanare l’Essere dalle nostre stesse aspirazioni. Per questa ragione, metto in discussione il mio libro con la speranza che altri possano continuarlo: in effetti, un progetto, non ha fine. Appunto, come il nostre essere che è eterno!
°°°
Nel portale si entra da questo blog. I collegamenti stanno nel menu in alto a destra dove si raggiungono le pagine operative e i testi da discutere e commentare per renderli pubblicabili.
Chi volesse partecipare come Moderatore nelle discussioni proposte dall'Autore, potrà farlo: o dal proprio blog, o da un blog appositamente costituito. Il primo rimarrebbe del tutto indipendente, l’altro verrebbe incapsulato nel portale. La valutazione dipende dalle opportunità che ognuno attende.

Nessun commento:

Posta un commento