Sempre attuale

Opportunità ed occupazione.

Occupazione per attuare progetti e progetti per creare occupazione sono i cardini sui quali ruota la libertà dei cittadini. La distinzion...

04 agosto 2013

La dignità della persona

I Bisogni vanno considerati nel loro essere immateriali (Religione, Cultura e Socialità), strumentali (Occupazione e Salute) e materiali (Casa, Cibo e Tempo libero).


La dignità si colloca nei rapporti interpersonali, in relazione alle azioni che i soggetti compiono per il soddisfacimento dei bisogni immateriali, strumentali e materiali. Ci sono delle disuguaglianze inique, economiche e sociali, che colpiscono milioni di esseri umani. contrarie alla giustizia, alla dignità delle persone, alla pace. Ma ci sono anche differenze tra gli uomini, causate da vari fattori che  contrastano con il principio che ciascuno riceva dagli altri ciò di cui ha bisogno, e che coloro che hanno « talenti » particolari li condividano con gli altri.(*) 

A tal fine, il soddisfacimento di ciascun bisogno, distinto tra immateriali, strumentali e materiali come illustrato in tabella, richiede che nei rapporti interpersonali siano osservate peculiari forme perché le azioni dei soggetti siano compiute volontariamente col consenso ottenuto col sopportare i vincoli alla libertà che le azioni stesse impongono. 

  • Bisogni immateriali (Religione, Cultura e Socialità). Il rapporto si esercita secondo coscienza curando la propria rispettabilità attraverso la sincerità verso l’altro e col rispetto delle libertà di culto, di parola e di comunicazione.   
  • Bisogni strumentali (Occupazione e Salute). La libertà si attua col principio delle pari opportunità e, in particolare per quelli relativi all’occupazione orientando positivamente la propria volontà suscitando l’attenzione dell’altro; mentre per la salute tenendo un comportamento temperante per se stesso e rispettoso verso l’altro.   
  • Bisogni materiali (Casa, Cibo e Tempo libero). L’approccio consiste nell’osservanza del manuale d’uso e del buon senso. Per il tempo libero, vale il principio della progettualità per se stessi nel clima di una sincera e reciproca amicizia con l’altro.

Casa e cibo ci affrancano dal bisogno; avere tempo libero da condividere con qualcuno, ci libera dalla paura.

(dal Capitolo 14 di Oltre il tempo - Persona e società)
-------------
(*) Le parole in corsivo sono tratte dal Catechismo della Chiesa cattolica.

-->

Nessun commento:

Posta un commento